Dati e Notizie

Orafi: dall’esportazione all’internazionalizzazione - parte il JEWELLERY EXPORT LAB

  14 Marzo 2017

Roma, Milano, 14 Marzo 2017

Orafi: dall’esportazione all’internazionalizzazione

Ai blocchi di partenza il JEWELLERY EXPORT LAB

Con oltre 6 miliardi di euro di export ed un saldo commerciale tra i primi del manifatturiero, il settore del gioiello made in Italy investe sul futuro.

Agenzia ICE e Confindustria Federorafi lanciano il progetto JEWELLERY EXPORT LAB, un percorso “Tailor made” di supporto alle aziende del settore orafo/argentiero, con incontri specifici ed assistenza personalizzata, finalizzato ad accrescere le capacità di penetrare e consolidare i mercati esteri da parte delle aziende orafe.

Il programma è strutturato ad hoc sulle esigenze delle aziende orafe e presenta un approccio originale ed innovativo: si articola in un audit iniziale di preselezione per una migliore conoscenza dell’azienda, seguito da sei giornate di training frontale replicato su 4 sedi presso i principali distretti orafi (Alessandria/Valenza, Arezzo, Marcianise/Campania e Vicenza) per concludersi con una fase di coaching individuali presso le aziende.

È rivolto agli imprenditori, export manager, responsabili commerciali e chiunque sia qualificato a gestire l'attività internazionale delle aziende.

Testimonials, docenti con un approccio operativo ed esperti affronteranno le seguenti macroaree:

- Un nuovo approccio per affrontare i mercati esteri: dalla strategia al marketing mix; dalle analisi dei mercati a quelle dei competitors; dalle alleanze strategiche alla costruzione del brand, ecc.

- Che cosa significa internazionalizzare l’impresa. Organizzazione aziendale, redditività e risultati del processo di internazionalizzazione, la protezione della marca e del design, ostacoli e barriere visibili e invisibili all’accesso ai mercati, ecc.

- Esportare nell’era del digitale. Le nuove opportunità derivanti dal digital marketing, l’importanza di un sito autorevole, la brand identity e web reputation, promuoversi in rete, e-commerce, ecc.

Ivana Ciabatti, Presidente Federorafi: "Ringrazio l’Agenzia ICE per aver creduto insieme a noi a questo progetto, investendo tempo e risorse. Come presidente sono orgogliosa di poter proporre ai miei colleghi un programma strategico con degli obiettivi precisi, con uno sviluppo imprenditoriale e con la volontà unanime di misurarne i risultati. Il coinvolgimento diretto dei territori con la collaborazione di Confindustria Toscana Sud, Il Tarì di Marcianise, Confindustria Alessandria e Confindustria Vicenza, è l’ulteriore dimostrazione dell’importanza del fare sistema lungo l’intera filiera."

Michele Scannavini, Presidente ICE Agenzia : "Il settore orafo/argentiero ben rappresenta l'eccellenza del nostro Made in Italy e il sostegno a queste aziende, in particolare quelle di minore dimensione, oggi passa anche attraverso un percorso di accrescimento delle competenze. Le sempre nuove sfide generate dai rapidi mutamenti dei mercati internazionali, infatti, implicano capacità di cambiamento e una forte specializzazione. Con questo programma l'Agenzia ICE intende sostenere la competitività delle nostre imprese, soprattutto con un intenso programma dedicato alle opportunità derivanti dall'economia digitale."

Le date

- Arezzo (c/o Confindustria Arezzo): 20, 21, 27, 28 Aprile e 3, 4  Maggio

- Marcianise – CE (c/o Il Tarì): 17, 18, 25, 26, 29, 30 Maggio

- Alessandria (c/o Confindustria Alessandria):  12, 13, 19, 20, 26, 27 Giugno

- Vicenza (c/o Confindustria Vicenza): 29, 30 Giugno 3, 4, 10, 11 Luglio

Per informazioni:

Sito dedicato: https://sites.google.com/a/ice.it/formazione/pag_EV67

Contatti

Ufficio Servizi Formativi ICE

Tel: 06-5992-6984/9344

formazione.imprese@ice.it

Segreteria Federorafi

info@federorafi.it

Tel: 02-58316111

 


Photogallery

Documenti allegati


Dati e Notizie

Ultimi articoli pubblicati