Dati e Notizie

MILANO XL – UNA GRANDE OPPORTUNITA’ PER LA GIOIELLERIA MADE IN ITALY

  18 Luglio 2017

E’ stato presentato questa mattina a Palazzo Marino, MILANO XL – La festa della creatività italiana, il progetto innovativo e coinvolgente che animerà le vie e le piazze di Milano dal 16 al 26 settembre prossimo in concomitanza con la settimana della moda milanese.

A illustrare a media e operatori i contenuti dell’iniziativa il Sindaco di Milano Giuseppe Sala con il Sottosegretario allo Sviluppo Economico On. Ivan Scalfarotto, l’Assessore alle Attività Produttive, Commercio, Moda e Design Cristina Tajani, il Presidente di Altagamma Andrea Illy, il Vice Presidente di Confindustria per l’internazionalizzazione Licia Mattioli e il Presidente dell’Agenzia ICE Michele Scannavini.

Sotto la direzione artistica di Davide Rampello e con l’ideazione scenografica di Margherita Palli, prende così vita come lo ha descritto il Sottosegretario Scalfarotto “un progetto a suo modo storico e unico al mondo, perché per la prima volta mettiamo in scena tutta insieme, in un perfetto gioco di squadra, la bellezza e l’eccellenza del saper fare italiano: dalla moda al gioiello, dalla cosmesi agli accessori, dagli occhiali al tessile, in un racconto di cultura, saperi, creatività e capacità tecnica che solo noi italiani possediamo e che contribuisce in modo decisivo all’immagine dell’Italia nel mondo.”

Attraverso la realizzazione di sette grandi installazioni scenografiche, fortemente evocative e dislocate in diversi punti della città, le organizzazioni leader nei diversi settori – Anfao (occhialeria), Cosmetica Italia, Federorafi, Milano Unica/SMI (tessuti), Unic (concia) faranno conoscere al grande pubblico la creatività e il saper fare della manifattura italiana, che realizza prodotti di alta gamma riconosciuti a livello internazionale.

Presente alla conferenza la Presidente Ivana Ciabatti che ha manifestato il proprio entusiasmo per la grandissima opportunità offerta al comparto dei preziosi attraverso l’installazione – Il Salotto delle Gioie – nel luogo più significativo della metropoli lombarda: l’ottagono della Galleria Vittorio Emanuele.

L’abbinamento proposto dal curatore tra storia e contemporaneità – commenta Ivana Ciabatti - non potrà che esaltare il vero DNA del gioiello made in Italy, che fonda le proprie radici nel “saper fare” e nel bello e ben fatto che ci circonda, per percorrere le diverse epoche fino ai giorni d’oggi dove siamo ancora capaci di dare emozioni e di far sognare milioni di consumatori nel mondo. L’esposizione prevista all’ottagono, tra l’altro, sarà l’unica con presenti gli oggetti della migliore produzione italiana contemporanea. Un’altra sfida per il settore che sono certa non deluderà le migliaia di visitatori ed operatori che entreranno ne “Il Salotto delle Gioie”. Per questa operazione – conclude Ivana Ciabatti - abbiamo coinvolto il provider fieristico Italian Exhibition Group per stabilire anche un “ponte” tra Milano e Vicenza che negli stessi giorni ospiterà l’importante manifestazione VICENZAORO September."

In allegato foto della Presidente Ciabatti, rendering de "Il Salotto delle Gioie" e Manifesto Milano XL.

----

 

Per informazioni: Confindustria Federorafi – info@federorafi.it

 


Photogallery

Documenti allegati


Dati e Notizie

Ultimi articoli pubblicati