Dati e Notizie


Federorafi Flash N.339

11 Aprile 2018

LA PRESIDENTE CIABATTI A VICENZA PER PARLARE DI DIGITALE

Nell’ambito della manifestazione vicentina “Festival Città Impresa”, sabato 14 aprile (ore 11.30 – Gallerie d’Italia, Palazzo Leoni Montanari, Contrà Santa Corona, 25) la presidente Ivana Ciabatti interverrà all’incontro dal titolo “Gli Orafi Italiani e la Rivoluzione Digitale”. L’evento sarà introdotto da Stefania Trenti (Responsabile Industry, Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo) e vedrà gli interventi anche di Gabriele Aprea (Club degli Orafi), Romano Cappellari (Università di Padova), Corrado Facco (IEG) e Arduino Zappaterra (CNA). Modera il giornalista Marino Smiderle.


SAGGIO NON DISTRUTTIVO: ALTRO PASSO AVANTI

Importanti passi avanti durante il meeting ISO TC174 “Jewellery” tenutosi a Milano il 5 e 6 aprile presso la sede di Federorafi. In una intensa due giorni i delegati dei 21 Paesi accreditati e delle organizzazioni presenti come “osservatori” hanno affrontato e discusso in merito ai miglioramenti da apportare ad alcuni standard tecnici di grande rilevanza per il settore. Si è affrontata infatti la questione del processo di saldatura per i gioielli in oro rosso, la possibile revisione della norma sui titoli dei metalli preziosi con riferimento ai titoli del platino,…. Grande soddisfazione quando il Comitato Tecnico internazionale ha dato il suo placet ai risultati della sperimentazione fatta dal GdL “Gemmologia e Metalli preziosi” italiano (presso l’UNI e coordinato dal consigliere Federorafi, Damiano Zito) in merito ai parametri per l’analisi non distruttiva dei metalli preziosi con tecnologia ED-XRF (Energy Dispersive X-Ray Fluorescence) e pertanto nei prossimi 6 mesi verrà completato il test con il round-robin internazionale. Anche in questo caso la definizione di un nuovo standard al passo con la tecnologia ha lo scopo di agevolare notevolmente i rapporti commerciali e quindi l’economia dell’intero settore, e questo è un successo tutto italiano. La segreteria tedesca del Comitato tecnico e le delegazioni presenti hanno altresì manifestato alla delegazione italiana e a Federorafi il loro apprezzamento per l’ospitalità. A tale proposito Federorafi ringrazia BMC Gioielli, Bottazzi Tech, Eurolab, Helmut Fischer, Legor, Pomellato e Progold per il supporto all’organizzazione dell’evento.


GLI ORAFI ARETINI SI CONFRONTANO

Ampia e partecipe presenza all’incontro del 27 marzo degli orafi aretini dove sono state trattate in modo completo le diverse tematiche seguite a livello locale e nazionale. Particolare interesse hanno destato le testimonianze riguardanti l’andamento del mercato e i cambiamenti in alcune aree strategiche come l’EAU, la Turchia e Hong Kong. Si sono poi affrontate le questioni inerenti l’”hallmarking italiano” con le ultime novità dalla Segreteria della Convenzione di Vienna e l’implementazione del sistema in Italia attraverso il network della CCIAA. Si è parlato anche del Regolamento UE sui Minerali da Conflitto, del credito di imposta per i campionari innovativi, fiscalità e accesso al credito nonché delle strategie in materia di internazionalizzazione con riferimento al progetto straordinario per la gioielleria in USA e quello allo studio per il Giappone. Un’occasione per gli imprenditori per confrontarsi, per condividere e per suggerire azioni e reazioni alle continue sfide del mercato e della concorrenza.


TAPPA AD OROAREZZO DELLA GDO USA

Si ricorda alle aziende associate la circolare riguardante la prossima missione di acquisto della GDO USA che si terrà in occasione di Oroarezzo 2018 (5-8 maggio). Si tratta di un’altra tappa, dopo quella di Vicenzaoro January, del Piano Speciale USA per la Gioielleria, promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e ICE-Agenzia, in collaborazione con Federorafi. Nel caso specifico di Arezzo il gruppo di retailer che ha aderito a questo programma è composto da: Costco, Evine, Gilt, QVC e Zales. Dall’inizio dell’operazione GDO 2015/2018 i dati aggiornati sono di tutto rispetto: 33 accordi, 124M di euro di ordini netti garantiti e 443 aziende coinvolte (di cui 183 nuove, al 2017).


CONTRATTO ORAFI: SE NE PARLA IL 23 APRILE A VALENZA

Le numerose novità per il comparto (costo del lavoro ed il welfare aziendale, la previdenza complementare, i fondi sanitari…) contenute nel Nuovo Contratto Nazionale di Lavoro per l’industria del settore orafo ed argentiero e della gioielleria saranno illustrate a Valenza in un seminario lunedì 23 aprile alle ore 18.00 presso il Centro Comunale di Cultura di Valenza. La partecipazione all’incontro è libera a tutte le imprese interessate previa compilazione della scheda di iscrizione entro il giorno 22 aprile cliccando questo link "ISCRIVITI ORA" o chiedendo informazioni presso la Segreteria Federorafi (info@federorafi.it).


CONTRATTO ORAFI IN DISTRIBUZIONE

Si segnala che, con la conclusione della fase di stesura definitiva del testo, nei prossimi giorni saranno disponibili le copie cartacee del CCNL per l’industria del settore orafo ed argentiero e della gioielleria rinnovato in data 18 maggio 2017 e valido al 30 giugno 2020. Chi fosse interessato all’acquisto del testo è pregato di segnalarlo alla segreteria Federorafi (info@federorafi.it).


MINERALI DA CONFLITTO: FORUM OCSE A PARIGI 17-19 APRILE 2018

A Parigi dal 17 al 19 aprile si danno appuntamento più di 700 soggetti interessati alla materia dei minerali da conflitto (istituzioni governative, NGO, industrie,  .) per discutere lo stato di attuazione della Guida alla Due Diligence dell'OCSE per le catene di approvvigionamento responsabile di minerali da Aree a rischio di conflitto e ad alto rischio (Linee guida di due diligence dell'OCSE) e altre iniziative da attivare per la produzione e l’approvvigionamento di minerali responsabili. Nello specifico questa edizione del Forum esplorerà i temi riguardanti i driver per l'approvvigionamento responsabile dei vari minerali; l’allineamento dei programmi industriali; il portale dell'OCSE per le informazioni sul rischio della supply chain; il ruolo dei commercianti di materie prime e dei progressi nell’attuazione delle Linee Guida in diverse aree del mondo (India, Europa e Africa occidentale). Programma completo presso la Segreteria Federorafi (info@federorafi.it).


IL REAL ESTATE NEL MONDO DEL FASHION: SEMINARIO IL 16 APRILE

Si segnala un interessante seminario organizzato da Confindustria Moda lunedì 16 aprile (ore 14.30) a Milano in tema di contratti real estate nel mondo fashion: dalla cessione all’affitto d’azienda, sino alle locazioni commerciali. In particolare, partendo da un’analisi delle suddette fattispecie, verranno analizzati i principali aspetti comparativi tra affitto d’azienda e locazione ai sensi della normativa introdotta dal D.L. 133/2014 – c.d. “Sblocca Italia” – relativamente alle grandi locazioni commerciali, senza tralasciare l’esame di alcuni casi pratici. Il seminario ospiterà anche Laura Massa, Senior Real Estate Manager di Adidas Italy S.p.A., con una importante case history nell’ambito della selezione delle location per i negozi e della negoziazione con le varie tipologie di landlord. Il seminario è gratuito previa iscrizione. Per info: info@federorafi.it.

 

---------------------------------------------------

https://www.facebook.com/federorafi/