• Confindustria Federorafi
    Federazione Nazionale Orafi Argentieri Gioiellieri Fabbricanti
  • Federorafi Flash
    Notizie dal mondo orafo e non
  • Approfondimenti
    Anticontraffazione · Credito · Fiscale · Internazionalizzazione · Norme Tecniche

Area Press

Rassegna Stampa · Comunicati

Federorafi Flash N.362

  • SEMINARIO ICE & AMAZON – MILANO, 25 LUGLIO

    Nell’ambito del progetto nato dalla collaborazione tra l’Agenzia ICE e Amazon a supporto delle PMI, il prossimo giovedì 25 luglio si terrà, presso la sede FEDERORAFI/Confindustria Moda – Via A. Riva Villasanta 3, Milano – il Seminario di presentazione della vetrina Made in Italy di Amazon. L’iniziativa si pone l’obiettivo di fornire alle aziende dei settori moda - abbigliamento, calzature, gioielleria, occhialeria, pelletteria, e pellicceria - presenti e non sulla piattaforma, supporto tecnico specifico su argomenti trasversali quali per esempio attivazione account, fatturazione, logistica, packaging. I responsabili Amazon della vetrina made in Italy saranno a disposizione degli associati per ogni tipo di chiarimento. La partecipazione è gratuita. Per programma ed adesioni contattare info@federorafi.it.

  • CIIE SHANGHAI 2019 – AVVIATA LA SELEZIONE

    L’8 luglio si sono conclusi gli incontri con le aziende potenzialmente interessate a partecipare alla seconda edizione del China International Import Expo di Shanghai (5-10 novembre 2019). Gli incontri hanno permesso alle aziende di conoscere direttamente il partner cinese (Vetiver) e di approfondire alcune dinamiche del mercato cinese ed al partner cinese di fare una prima valutazione dei prodotti delle singole aziende. Ora le informazioni raccolte verranno vagliate per procedere con la selezione delle aziende in quanto le domande ricevute sono superiori rispetto ai posti disponibili.

  • PROGETTO SPECIALE GIAPPONE – WEBINAR AL VIA

    Tra pochi giorni saranno rese disponibili, sotto forma di webinar, le presentazioni dei tre esperti giapponesi che ICE e FEDERORAFI hanno selezionato per lo studio sulle potenzialità del mercato nipponico per i prodotti di gioielleria made in Italy un-branded. Le presentazioni analizzano lo stato del mercato del gioiello in Giappone sia in riferimento alla produzione locale che a quella di importazione (brand e non brand). Interessanti già gli spunti emersi dalle prime anticipazioni che FEDERORAFI ha potuto visionare. L’obiettivo di questa fase è quello di rendere partecipi le aziende del settore sull’atteggiamento dei consumatori e della distribuzione giapponese verso la produzione italiana per evidenziarne i punti di forza e di debolezza. A fronte delle considerazioni che emergeranno dalle ricerche e dalle indicazioni delle aziende, FEDERORAFI con ICE metterà a punto un piano strategico per un nuovo approccio della gioielleria italiana in Giappone confidando di poter ripetere il successo del Progetto Speciale con la GdO USA.

  • DAZIO ZERO: ORA TOCCA AL MERCOSUR

    Dopo Corea del Sud, Canada e Giappone è la volta del Mercosur. Nei giorni scorsi è stata infatti annunciata la firma dell’accordo di libero scambio tra l’Unione Europea ed il Mercosur, ovvero il mercato dei paesi dell’America meridionale (Argentina, Brasile, Uruguay, Paraguay e Venezuela e, in qualità di Stati associati, Bolivia, Cile, Perù, Colombia ed Ecuador).  Nelle prossime settimane si conosceranno i dettagli dell’accordo.

Notizie dal mondo orafo e non