Dati e Notizie


Federorafi Flash N.347

07 Settembre 2018

UPGRADE VICENZAORO PER LA GIOIELLERIA – ALESSANDRIA 11/09

Importante incontro martedì 11 settembre alle ore 18.00 presso la sede di Confindustria Alessandria (Via Legnano, 34). Verrà infatti presentato in anteprima il progetto di potenziamento del Salone “VicenzaOro” per rafforzare l’appeal del segmento della gioielleria di alta gamma made in Italy. Come è noto, nell’ambito dei Saloni internazionali della gioielleria si sta assistendo a rapidi cambiamenti che potranno aprire interessanti opportunità per il prodotto italiano. Anche per rispondere alle sollecitazioni delle imprese, Confindustria Federorafi e Italian Exhibition Group hanno lavorato congiuntamente ad un progetto di potenziamento di “VicenzaOro”, nell’ottica di consolidare in Italia il Salone di riferimento della gioielleria internazionale e poter cogliere l’opportunità di accrescere la centralità e l’importanza del gioiello e dell’oreficeria Made in Italy nel mondo. La partecipazione al convegno per le imprese interessate (senza limitazione di provenienza geografica) è libera previa segnalazione della presenza alla segreteria organizzativa di Confindustria Alessandria - Silvia Petroli  (s.petroli@confindustria.al.it – tel. 0131 201519) o a Federorafi (info@federorafi.it).


MILANO XL AL VIA IL 12 SETTEMBRE!

In una affollata conferenza stampa alla presenza del sindaco di Milano Giuseppe Sala, del Presidente di ICE Michele Scannavini, della Vice Presidente di Confindustria, la “nostra” Licia Mattioli, del Vice Presidente di Assolombarda Alessandro Spada e del Curatore Luca Stoppini è stata presentata l’edizione 2018 di MILANO XL, gli eventi che arricchiranno la settimana della moda milanese attraverso la presenza di 6 installazioni dedicate ai settori dell’eccellenza manifatturiera italiana ed al loro impegno rivolto al tema della sostenibilità. Tra le installazioni descritte dal curatore durante la conferenza anche quella del gioiello che sarà situata nel “cuore” della metropoli milanese, come lo scorso anno quando ben 28mila persone hanno ammirato la creatività e la varietà della produzione orafa, gioielliera e argentiera italiana. Federorafi ringrazia le aziende che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa e che sono state selezionate dal curatore: ANNARATONE JEWELRY, ANTONINI, BEDIN GALVANICA, CASTRONUOVO GIOIELLI, CHRYSOS, GERARDO SACCO, GIOVANNI FERRARIS, MATTIOLI, MAYUMI, NANIS, OFFICINA BERNARDI, PASQUALE BRUNI, PERUFFO JEWELRY, PESAVENTO, QUADRIFOGLIO, ROBERTO GIANNOTTI, ROSMUNDO, SILO, UNOAERRE e VENDORAFA. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico dal pomeriggio del 12 al 24 settembre.


BREAKING NEWS: CONVENZIONE DI VIENNA, L’ITALIA C’E’!

Nell’incontro di Riga del 5 settembre dello Standing Committee della Convenzione di Vienna dei Paesi c.d. hallmarking, alla presenza dei rappresentanti del nostro Ministero dello Sviluppo Economico, è stata finalmente finalizzata l’adesione dell’Italia nella Convenzione Internazionale, riconoscendo quindi l’equipollenza del sistema volontario introdotto da quasi 3 anni nella nostra legge “titoli e marchi” attraverso l’apposizione del marchio aggiuntivo dell’”Italia turrita”. Con questa ulteriore copertura internazionale non ci sono più remore tecnico/giuridiche alla possibilità di utilizzare il sistema ed il marchio aggiuntivo “made in Italy” invece dei sistemi di controllo e marchiatura dei paesi di destinazione, sempre che il sistema camerale, che sta lavorando da tempo sul progetto, sia in grado di proporre in modo uniforme alle imprese un servizio competitivo in termini di tariffe e tempi.


GIANNOTTI BISSA

Il consiglio di amministrazione del Tarì ha confermato per il prossimo triennio 2018 – 2021 Vincenzo Giannotti nella carica di presidente ed amministratore delegato. Per Giannotti si tratta del secondo mandato. La Presidente Ciabatti ed il Direttivo FEDERORAFI si congratulano con il collega per la rinnovata fiducia.

---------------------------------------------------

https://www.facebook.com/federorafi/


Archivio Federorafi Flash