Dati e Notizie


Federorafi Flash N.385

17 Dicembre 2020

MINERALI DA CONFLITTO: DAL 1 GENNAIO 2021 SI PARTE!

Dal 1 gennaio 2021 entra in vigore il Regolamento UE sui minerali provenienti da zone di conflitto. Il regolamento richiede alle aziende che importano oltre 100 kg di oro nell'UE di formalizzare i propri sistemi di gestione in linea con la guida OCSE sul dovere di diligenza. Ricordiamo che, secondo le indicazioni del MISE in risposta ad una recente interrogazione di FEDERORAFI, la distinzione tra "immissione in libera pratica" o “in conto lavorazione" non opera come esimente dall’obbligo di adottare la dovuta diligenza circa l'origine della materia prima. Per fare il punto sulla situazione a pochi giorni dalla sua concreta applicazione, FEDERORAFI sta predisponendo per gennaio un webinar di informazione e formazione dedicato alle imprese della filiera, soprattutto PMI.


NEWSLETTER EFJ SU: DIAMANTI, CONTANTE E DUE DILIGENCE

È stato appena pubblicato il quarto numero della newsletter della nostra associazione europea di categoria, EFJ (European Federation of Jewellery). In questo numero sono trattati i seguenti temi:

- Contributo alla New EU Consumer Agenda: il caso della terminologia dei diamanti;

- La posizione per l’armonizzazione a livello UE dei limiti di pagamento in contanti;

- Due diligence UE plurisettoriale obbligatoria: per un quadro legislativo coerente che garantisca parità di condizioni;

- Scopri il settore orafo # 4 - Lucidatura: il tocco finale.

La newsletter completa è visibile al seguente link: EFJ_newsletter 4


SIMEST: SOLD OUT

In relazione alla finanza agevolata sui fondi 394, nel corso dell’anno, anche a seguito dell’introduzione della componente a fondo perduto e dell’aumento del plafond concesso dal Temporary Framework, Simest ha ricevuto ben 13.100 domande (rispetto a quelle del 2019 che non hanno raggiunto il migliaio) per un controvalore di circa 4 miliardi di euro. Le maggiori richieste si sono avute per la patrimonializzazione con 5.700 domande per un totale di 2,8 miliardi di euro e per la partecipazione a fiere internazionali con 5.000 domande per un totale di 250 milioni di euro. Le risorse stanziate nei vari provvedimenti adottati dal Governo pari a 1,3 miliardi si sono velocemente esaurite e da ottobre il sito Simest non è più quindi in grado di ricevere nuove domande. Le domande sui diversi strumenti pervenute dalle aziende del settore orafo sono state 238. Sarà determinante uno stanziamento nella Legge di Bilancio 2021 tale da poter accogliere le richieste del 2020 ed aprire il portale per il 2021.


LA RESILIENZA DIGITALE NEL SETTORE FASHION-LUXURY

Il 3 dicembre scorso Confindustria MODA ha patrocinato il webinar di presentazione da parte di SDA Bocconi di una ricerca svolta per Certilogo e Besight dal titolo: “La Resilienza Digitale nel Settore Fashion Luxury”. In questa ricerca sono state indagate le strategie (emergenti, non emergenziali) e le leve ICT/Digital che le aziende del Fashion Luxury (F&L) stanno adottando per favorire il cambiamento. Per le aziende associate interessate presso la Segreteria è disponibile la presentazione e la registrazione del webinar (info@federorafi.it).


SERENE FESTIVITA’

La Presidente Ivana Ciabatti e il Consiglio Generale FEDERORAFI inviano a tutti i più sentiti Auguri per poter trascorrere nel miglior modo possibile (… e permesso) le prossime Festività e, soprattutto, per un Anno 2021 più Sereno di quello che sta (finalmente) finendo!

 

Facebook: https://www.facebook.com/federorafi/